Con i suoi 700 km di lunghezza, per una superficie di circa 38.000 km quadrati ed una popolazione di 4.181.879 abitanti, il territorio fra Italia e Svizzera coinvolto nel Programma di Cooperazione Transfrontaliera 2007-2013 costituisce una delle frontiere esterne dell’Unione Europea e si trova in una posizione assolutamente centrale e strategica in Europa.

Il Programma si propone di attivare progetti per rafforzare la cooperazione tra i due fronti sviluppando le priorità di Lisbona (fare dell’Unione la più competitiva e dinamica economia della conoscenza) e di Göteborg (lanciare una strategia europea per lo sviluppo sostenibile), finanziando progetti che hanno come temi portanti:

  • lo sviluppo sostenibile dell’ambiente e la gestione dei rischi naturali;
  • lo sviluppo di un’economia competitiva basata sulla cooperazione tra le piccole e medie imprese;
  • l’incremento della qualità della vita in ambito sociale e culturale.

 

Commenti